BOB DYLAN

“C’erano sempre letture di poesie, ‘Nella stanza la genta va e viene parlando di Michelangelo, misurando le proprie vite in chucchiaini di caffè’… ‘Quello che vorrei sapere è cosa pensi adesso del tuo figlio prediletto, Signor Morte’. T.S. Eliot, E.E. Cummings. Sono cose di questo genere che mi hanno, diciamo così, svegliato…”
(conversazione di Bob Dylan con Cameron Crowe, 1985)

Lascia un commento

English English Italiano Italiano