/ Critica letteraria / APOCALYPSE NOW – IL COLONNELLO KURTZ LEGGE “GLI UOMINI VUOTI” DI T.S. ELIOT

APOCALYPSE NOW – IL COLONNELLO KURTZ LEGGE “GLI UOMINI VUOTI” DI T.S. ELIOT

Hanrahan il Rosso on 27 febbraio 2015 - 0:00 in Critica letteraria

“Apocalypse now” è tratto dal lungo racconto di Conrad “Cuore di tenebra”, il cui protagonista è appunto il misterioso Kurtz. Thomas S. Eliot aveva inserito all’inizio de “Gli uomini vuoti” (nel film letto come “gli uomini cavi”) la frase con cui Conrad annuncia la morte di Kurtz, poi fatta tagliare da Ezra Pound. Nel film, inoltre, vengono inquadrati due libri, gli stessi a cui Eliot afferma di essersi ispirato. Eliot è il poeta della desolazione, interiore ed esteriore (ha attraversato le due guerre mondiali), le sue atmosfere, quelle del racconto di Conrad e del film Apcalypse now sono quindi strettamente legate

0 POST COMMENT

Send Us A Message Here